Le difese

Il tg tiene a informarci che per l’ultimo Angelus del papa metteranno misure straordinarie di sicurezza, fra cui tiratori scelti. Peccato che nell’orto degli ulivi non ce ne fossero; avrebbero difeso meglio il fondatore, invece di una spada malamente maneggiata da un pescatore.
Stride? Secondo me sì. Non dico che il martirio mi attragga particolarmente, ma stiamo parlando di una religione basata sul sacrificio di un redentore e di uno che voleva “completare nella sua carne” quel che mancava a quel sacrificio.
È in nome della giustizia che i rivoluzionari si fanno incarcerare, i dissidenti esiliare, i sindacalisti (veri) licenziare, i giornalisti (veri) censurare. Sembra perciò che almeno in nome di un ideale sia ben giusto andare a patire, e il cristianesimo sembra avere un motivo in più, con una lunga schiera di martiri.
Ora invece ci vogliono i cecchini per difendere sua santità.

Per chiarezza, non sono affatto certo che farei il mio dovere, se minacciato. È tanto veloce il momento della scelta, è tanto difficile capirlo.

A volte mi risulta difficile capirne la necessità: perché salvare ripetutamente Pietro e Paolo dalla galera o dal naufragio, anche con miracoli, e poi abbandonarli a un certo punto? Sembra che vengano gettati come uno straccio vecchio, una volta compiuto il loro compito, allo stesso modo del povero Mosè, arruolato quasi a forza per una vita di fatiche e punito non si sa perché prima di ottenere l’unica cosa che gli premeva. Se così sono trattati gli amici…

Ma va bene, potremmo anche immaginare che il motivo ci sia, d’altra parte si scherza col fuoco dell’ingiustizia, della superstizione, del potere, della violenza; chi lo fa mette in conto almeno qualche fastidio.
In tutti gli altri casi una precauzionale spada ci sta bene, la nostra stessa patria rinata sui fucili dei partigiani, con l’appoggio del più grande esercito di allora.
Invece qualche cristiano si ostina a puntualizzare questa faccenda degli “ultimi”, dei deboli, e non ho capito quand’è che Salvo D’Acquisto sia giustificato a prendere il fucile e appostarsi sui tetti.

Annunci

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Cogitazioni, Polemiche e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...