Lettera al sindaco di Milano

Metto qui il testo che ho inviato al sindaco.

Ieri sono rientrato dalle ferie nella mia casa di Milano nel caseggiato Aler di via Lope de Vega 21.
Novità? Sì, mi dicono: due appartamenti occupati, da zingari l’uno e non si sa da chi l’altro.
Ora, io non voglio entrare nel merito delle necessità personali di chi fa cose del genere, ma faccio presente che in Milano sono molti gli appartamenti Aler sfitti, lunghe le liste di attesa, e si aspetta che la gente si serva da sé, magari a preferenza di interventi per l’inserimento che stentano a procedere.
A me però è venuta voglia di scrivere per un altro motivo. Mesi fa una cooperativa di artisti occupò un piano della cosiddetta “torre Galfa” e il giorno dopo c’era una quantità di poliziotti, finanzieri e quant’altro a mandarli via; da anni vediamo la proprietà pubblica occupata e danneggiata, ma guai se si toccano gli interessi privati!
Ma Polizia, Carabinieri, Esercito, Finanza, sono al servizio dello Stato o del Ligresti di turno?
Già, perché io sono uno di quegli ingenui che si ostinano a crederli due cose diverse…
Di cosa avete parlato col Prefetto, nell’incontro svoltosi recentemente?
Ossequi
Riccardo Baldinotti

Annunci

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Polemiche e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Lettera al sindaco di Milano

  1. ribaldi ha detto:

    Finora nessuna risposta…

  2. emauri1958 ha detto:

    Ciao Riccardo, facci sapere se e cosa si degnato di risponderti il sindaco o chi per Lui, stammi bene e non lavorare troppo che fa male alla salute, salutaci Lucia

    Date: Tue, 3 Sep 2013 19:45:47 +0000 To: emauri@hotmail.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...