Tintarelle

Nella mia piccola galleria di eroi è anche il filosofo Diogene. Senza andare troppo nel dettaglio delle sue convinzioni, mi piace in particolare per il famoso aneddoto dell’incontro con Alessandro magno. Costui si avvicinò e gli chiese che potesse fare per lui; il filosofo, che viveva miseramente, rispose “Spostati, non togliermi il sole”.
La ritengo LA risposta da dare, nella pratica, a tutto ciò che può corrompere con la lusinga di benefici, potere, ricchezza.
A me interessa commentare quella che si racconta sia stata la reazione di Alessandro. Siccome c’erano tutti i suoi servi intorno, andandosene ridacchiando non avrebbe dato l’impressione di essere il re che aveva l’ultima parola di fronte a chi sembrava mettere in discussione la sua vita intera. I lacchè si affrettarono, probabilmente con disagio, a criticare il filosofo per compiacere il loro padrone ma questi, che certo sapeva come muoversi, disse invece che, se non fosse stato chi era, avrebbe voluto essere Diogene.
Astuto, tanto non si poteva metterlo in dubbio: lui era Alessandro e non avrebbe mai dovuto dimostrare di saper fare il diogene mentre accumulava, fra i tanti suoi pregi, anche quello di saper apprezzare i filosofi.
Bravo, Alessandro, si poteva dire: guarda come ci sa indicare le cose rette. Se non sono un re, posso essere almeno un pensatore pulcioso. È anche capace di indicarci le cose importanti: va bene, io sono re e lo faccio nel modo migliore ma vi indico anche quel che potete fare voi.
Indicando cose meritevoli se ne guadagna in luce riflessa. Bisogna fare attenzione a valutare quello che è proposto, anche sulla base di chi propone. Non dico che essere prevenutei sia un bene; però bisogna capire se la proposta vada a vantaggio della proposta, a vantaggio mio, o a vantaggio di chi propone.
Insomma, per concludere: c’è chi, non potendo raggiungere qualcosa, ci si mette davanti. Per nasconderlo o per farsene vanto. Non sapendosi abbronzare al sole, si fa da paravento agli altri. O, non brillando, ci si procura un’aureola.

Annunci

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Cogitazioni, Memorabilia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...