Archivi del mese: febbraio 2016

Lo scienziato

Per evitare la follia bisogna scremare. Ogni cosa toccata colla mente si sbalugina in miriade di risultati, molti contraddittori, da far pensare vera la vulgata di certi compiaciuti misteriofili, secondo cui l’infinito è dentro l’unico e viceversa. Così per indagare, … Continua a leggere

Pubblicato in Fenomenologia di me | Contrassegnato , | 1 commento

Musica vecchia

Sto ascoltando un disco, vecchio di quarantaquattro anni. D’accordo, le sinfonie di Beethoven sono più vecchie e non è un problema. Il problema è ricordare un giorno di circa quarantaquattro anni fa. Un gruppo di ragazzei era solito venire a … Continua a leggere

Pubblicato in Fenomenologia di me | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Per fare più in fretta

Conti con la giustizia che finiscono in prescrizione. La televisione riporta un dibattito a distanza: il ministro dice che i tribunali sono inefficienti; il magistrato replica che bisogna sospendere la prescrizione almeno dopo il primo grado di giudizio. Giudico senza … Continua a leggere

Pubblicato in Polemiche | Contrassegnato , | Lascia un commento