Report

Ci sono programmi televisivi che mi riempiono di imbarazzo: patetici giochini, canzoncine così così, un insieme di approssimazione. Trovarmi con qualcuno che li guarda mi mette a disagio.

Ce ne sono che vorrei dimenticare: cattivo gusto a piene mani a proposito di notizie, musica, di tutto.

Poi ci sono programmi che mi fanno sentire una nullità: il mondo è in mano a delinquenti, le aziende pure, tutti i fondi possibili divorati da organizzazioni in mano a potenti, le briciole ai pezzenti. Ingiustizia, disonestà, malgoverno, e io che non ho modo di fare nulla di utile.

E i poveracci che, invece di battersi per il proprio interesse, danno credito ai più ignoranti fra quelli che li vogliono sfruttare.

Mi sento impotente, ignorante, patetico a scrivere queste cose.

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Cogitazioni, Fenomenologia di me, Polemiche. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Report

  1. miriam ha detto:

    quello che scrivi è una goccia nel mare, ma se non lo scrivessi il mare avrebbe una goccia in meno! (citazione non mia )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.