Tutti a casa!

Un capannone abbandonato era meta di scarichi non autorizzati, sindaci fanno esposti ma nulla accade, finché a qualcuno non fa comodo mandare tutto a fuoco per ragioni che nessuno indagherà.
Il territorio non è presidiato e ognuno fa quello che gli pare.
Sia rimosso il prefetto, sia rimosso il questore, sia rimosso il capo della polizia, sia rimosso il capo dei carabinieri.
Chiedo troppo?

Annunci

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Polemiche e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tutti a casa!

  1. Stefano ha detto:

    Sia rimosso anche il cittadino abitante in loco che vedendo i giri di camion non ha protestato.
    Io verrò rimosso perché vicino a casa ho una cosa del genere ma finché non brucia….

  2. miriam. bonazzoli ha detto:

    Ahi che argomento spinoso. Ma piacerebbe molto anche a me una soluzione così radicale! Il mio dubbio, questo si pessimista, è : chi saranno quelli che seguono? Non si può sapere, si deve rischiare. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...