Antichità

La civiltà Minoica, troppo presto sorta e finita, non è riuscita a formare la nostra cultura come hanno fatto la Grecia classica o i Romani ma, dalle scoperte del secolo scorso, non è più del tutto scomparsa come, per ora, l’Elam o i costruttori di Stonehenge. Così, gli affreschi meravigliosi di Creta e Thera fanno capolino, dietro le nebbie del tempo, a incuriosirmi coi magnifici colori, colle scene gioiose, come di epoca felice. Narrano commerci di vasta portata e fanno supporre un’altrettanto aperta mentalità. Fanno sognare civiltà serene di un’epoca bambina, prima che la cattiveria si impadronisse del mondo. Si rende comprensibile l’accanimento con cui alcunej vogliono credere in miti fantasiosi, di alieni e tecnologie perdute.

Io, per me, amo traversare la cristallina eco d’immagini ormai stinte, intraviste colla coda dell’occhio della mente, appena capacitate e subito dileguate. Amo restare a respirare appena, beato di sentire il ricordo d’una memoria non mia, che mi si fosse insinuata per chiedere ospitalità; sogno di muovermi tra stanze d’altrui vite, scoprendole familiari, essere riscaldato dai soli antichi d’un’epoca di gioventù esultante; ma anche amo sentire allargarsi ogni mio pensiero, chiamato alle altezze d’un respiro millenario, per evitare meschinità e pigre semplificazioni.

E, di passaggio, voglio considerare che l’internet può non essere soltanto il regno del cazzeggio.

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Fantazija, Fenomenologia di me, Memorabilia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.