Opacità semantica

Sul banco ci sono dei prodotti pronti: alle volte fa comodo non aspettare quella mezz’oretta che tutto sia cucinato. Scorro le confezioni e mi casca l’occhio (svenuto) su un pacchetto di “roast-beef cotto”.
Ora… se qualcuno conoscesse quella lingua mmerigana di cui tanti si riempiono le fauci, bestie che sono, saprebbe che “roast” vuol dire “arrostito” e “beef” vuol dire “manzo”. Se fossimo ancora capaci di esprimerci in italiano, avremmo ancora un’espressione per indicare quella preparazione. Ciò che chiamiamo arrosto è più cotto; potremmo chiamarlo arrosto al sangue, arrosto all’americana, o dargli un nome appositamente coniato, come usava quando l’italiano era lingua viva.
Ma, per favore, dire che un roast-beef è cotto… Immaginatevi se, nell’elenco dei primi, un ristorante scrivesse “carbonara cotta” o “carbonara con uovo”. O se qualcuno dicesse “dammi un bicchiere di acqua bagnata”…
Insomma, c’è qualcuno che non sa che sia il roast-beef.

Ma ecco che mi viene un altro sospetto. In questa nostra società urbanizzata, le scuole portano i bimbi a vedere mucche e galline; gira anche una vignetta che dice “la campagna è un posto dove le galline girano crude”. Magari, chi ha solertemente confezionato gli alimenti crede che per qualche landa selvaggia si aggirino animali chiamati roast-beef, che poi qualcuno macella e cuoce…

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Chiacchiere e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Opacità semantica

  1. Miriam ha detto:

    Veramente encroyable!!!!! Che la nostra bellissima lingua italiana sia in pericolo è un po’ che si sa! Ma se coloro che insegnano all’università spesso fanno errori banali ma gravi di grammatica, di sintassi ecc. , immagino che uno che scrive una etichetta fa fatica a fare meglio. Comunque cotto o arrosto il rost-beaf non lo mangio mai. Buona domenica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.