Archivio dell'autore: ribaldi

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...

Sguardi

“Se guardo il cielo, opera delle tue mani…” Sì. Se guardo il cielo, anche nei miei momenti di ateismo spinto, trovo una delle due occasioni per rappacificarmi col mondo (l’altra è la musica, ma è un discorso totalmente diverso). Il … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Fenomenologia di me | Contrassegnato , | Lascia un commento

Lettera a un ministero vuoto

Egregiu Ministru degli Esteri, mi permetto di scriverLe anche se la Sua identità, a oggi, è un mistero e rischiamo che il Suo incarico rimanga nel limbo delle cose che questo Paese avrebbe dovuto fare e invece non ha fatto: … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Polemiche | Contrassegnato , , , | 1 commento

Cose che valgano

Oggi una donna si è buttata dal settimo piano ed è morta. Ho sentito qualcuno che la conosceva: solare, sapeva recitare… non se l’aspettavano. E mi chiedo: a chi toccherà domani? Perché suppongo che ci siano altre persone, nelle stesse … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Giro di che?

Il Giro d’Italia è partito da Gerusalemme, e non sto parlando dell’omonima stazione della metropolitana milanese. Non è la prima volta che la prima tappa si corre all’estero. Vabbe’, mossa pubblicitaria. Seconda tappa: Haifa – Tel Aviv. Eh no, allora … Continua a leggere

Pubblicato in Polemiche | Contrassegnato , | Lascia un commento

Scopi palesi

Poiché non è il presidente o il segretario del PD, né il Presidente del Consiglio o suo membro; poiché dovrebbe essere in disgrazia e la sua opinione contare poco, dopo una batosta elettorale per cui ha abbandonato la carica; poiché … Continua a leggere

Pubblicato in Polemiche | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Governacchiabilità

Sembra che non si faccia una maggioranza. Così si tornerà a votare e presumibilmente lo dovremo fare finché quegli stesssei eletturei che hanno espresso il presente risultato non saranno indottei a dare la maggioranza assoluta a una delle parti. Esulteranno … Continua a leggere

Pubblicato in Polemiche | Contrassegnato | 2 commenti

Stamattina, come mi succede spesso, ho avuto nella testa la musica di uno dei miei tanti dischi. “Da quanto tempo non l’ascolto?” mi sono chiesto, e ho provato nostalgia per quelle note che mi si sono infilate fra le fibre … Continua a leggere

Pubblicato in Fenomenologia di me | Contrassegnato | 2 commenti

La bellissima domenica

Due colleghei si reincontrano il lunedì mattina e parlano del fine settimana. Una è contenta perché: – Ha passato la domenica da sola – Ha ricevuto messaggi, evidentemente così poco significativi che non meriti parlarne al collega – Ha mandato … Continua a leggere

Pubblicato in Polemiche | Contrassegnato | Lascia un commento

Reazione autoimmune

L’ultimo aspirante terrorista, a sentire il tg, era piuttosto disturbato nella testa. Qualcuno potrà dubitarne, ma mi sembra che sia una costante di tutte le schegge impazzite che ammazzacchiano a caso nel mondo occidentale. Vedono in quel mondo un nemico … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Polemiche | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Voto utile

Sarebbe ora che qualcuno precisasse qualcosa sul concetto di “voto utile”. Ogni voto è utile, nessuno è buttato. Mi dirai: ma se io voto per un partito A che prende il due per cento e nemmeno un seggio, non è … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni | Contrassegnato , | Lascia un commento