Archivi categoria: Chiacchiere

Sentiti ossequi

Ieri il presentatore di un Tg si è congedato con queste parole: “La redazione vi ringrazia di aver scelto il nostro giornale”. I ringraziamenti ci sono sempre, ma questa volta li ho sentiti inutilmente ossequiosi. Mi è sembrato non di … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere, Polemiche | Contrassegnato , , , , | 1 commento

“There’s a sign on the wall”

“Vietato oltrepassare la linea gialla” “Do not cross the yellow line“ Frase che vedo infinite volte in metro oppure alla rèiluèi stescion. Mi pare tradotta correttamente in Inglese, contrariamente allo stile mmerigano di altre comunicazioni. Tradurre, per esempio, “It is … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere | 2 commenti

Analisi merceologica

Nel valutare la propria società, bisognerebbe avere lo stesso sguardo ingenuo e vergine che sarebbe utile in tutto: nella valutazione di un’opera d’arte (insieme a una solida preparazione teorica), nella ricerca scientifica (unito a conoscenza del metodo), nei rapporti umani … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere, Cogitazioni, Memorabilia | Contrassegnato , , | 2 commenti

Scodinzoliamo

Avevo proprio finito di dire questo, a due amici col cane: “Dai cani dovremmo imparare l’affetto. Dovremmo farci le coccole, scodinzolarci reciprocamente”. Ma come realizzarlo, in pratica? Entriamo nell’autobus, un signore mi dice, scherzando: “Mi sono alzato per te”(1) “Grazie” … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere | Contrassegnato , , | 1 commento

A dream within a dream

Il dubbio iperbolico di Cartesio. Detto in soldoni: chi mi garantisce che tutto il mio mondo non sia la creazione di un demone malvagio, che mi inganna anche quanto alle verità matematiche? Per non parlare delle relazioni umane, delle cose … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere, Cogitazioni | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Miti

Ho sempre avuto in uggia i miti della decadenza, cioè tutte quelle storie che parlano di un’età aurea all’inizio di un ciclo dopodiché viene una caduta subitanea o un lento declinare. Io ho sempre sperato nel progresso, preferivo una visione … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere, Fenomenologia di me | Contrassegnato , | 2 commenti

Questione di punti di vista

Siamo in un punto particolare, così sembra. Più lontano io guardi, più indietro nel tempo vedo. La luce del sole è quella che è partita di lì otto minuti fa; la stella più vicina mi appare com’era oltre quattro anni … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere, Cogitazioni | Contrassegnato , | 2 commenti