Archivi categoria: Cogitazioni

La ragione di questo blog: tutte le opinioni senza le quali il mondo resterebbe tale e quale.

Sguardi

“Se guardo il cielo, opera delle tue mani…” Sì. Se guardo il cielo, anche nei miei momenti di ateismo spinto, trovo una delle due occasioni per rappacificarmi col mondo (l’altra è la musica, ma è un discorso totalmente diverso). Il … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Fenomenologia di me | Contrassegnato , | Lascia un commento

Lettera a un ministero vuoto

Egregiu Ministru degli Esteri, mi permetto di scriverLe anche se la Sua identità, a oggi, è un mistero e rischiamo che il Suo incarico rimanga nel limbo delle cose che questo Paese avrebbe dovuto fare e invece non ha fatto: … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Polemiche | Contrassegnato , , , | 1 commento

Cose che valgano

Oggi una donna si è buttata dal settimo piano ed è morta. Ho sentito qualcuno che la conosceva: solare, sapeva recitare… non se l’aspettavano. E mi chiedo: a chi toccherà domani? Perché suppongo che ci siano altre persone, nelle stesse … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Reazione autoimmune

L’ultimo aspirante terrorista, a sentire il tg, era piuttosto disturbato nella testa. Qualcuno potrà dubitarne, ma mi sembra che sia una costante di tutte le schegge impazzite che ammazzacchiano a caso nel mondo occidentale. Vedono in quel mondo un nemico … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Polemiche | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Voto utile

Sarebbe ora che qualcuno precisasse qualcosa sul concetto di “voto utile”. Ogni voto è utile, nessuno è buttato. Mi dirai: ma se io voto per un partito A che prende il due per cento e nemmeno un seggio, non è … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Orsù votiamo

Dunque si vota. Già buono questo; teniamocelo caro, questo voto di cui già molti non capiscono lo scopo, come d’altronde non vedono la necessità di fare politica. Non che io ne abbia fatta, nelle maniere canoniche, perciò non posso criticare; … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Memorabilia | Contrassegnato | Lascia un commento

Buzz Lightyears

Un giocattolo. Non sei un astronauta, ma un giocattolo; ciò che ricordi è un falso, il personaggio che hanno inventato per te. Non esiste alcuna missione spaziale, non c’è un Quartier Generale Galattico a cui fare rapporto; nessuno si aspetta … Continua a leggere

Pubblicato in Fantazija | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Personaggetti

Qualche volta mi capita di vedere Camera Cafe su Rai2. Ci sono diversi personaggi: i due protagonisti, uno ignorantissimo ed entrambi senza scrupoli, cattivelli. Intorno a loro, una quantità di figure monodimensionali, ciascuna rappresentante un ruolo professionale o sociale ma … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Fenomenologia di me | Contrassegnato | 1 commento

Report

Ci sono programmi televisivi che mi riempiono di imbarazzo: patetici giochini, canzoncine così così, un insieme di approssimazione. Trovarmi con qualcuno che li guarda mi mette a disagio. Ce ne sono che vorrei dimenticare: cattivo gusto a piene mani a … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Fenomenologia di me, Polemiche | 1 commento

Autonomia

Domenica 22 ottobre, lei lombardei saranno chiamatei ad esprimersi su una frase a proposito di chiedere maggiore autonomia. Lo trovavo un atto inutile e generico: non è detto di che autonomia si parli; se competenze normative, maggiori disponibilità economiche o … Continua a leggere

Pubblicato in Chiacchiere, Cogitazioni | Contrassegnato , | Lascia un commento