Archivi tag: senso della vita

Xenartri

Grazie alla mia curiosità, sono andato a cercare parole che usassero la “X”; grazie al mio dizionario, ne ho trovate parecchie; ho guardato il significato di “xenartri” e ho scoperto che è un sottordine di mammiferi di cui fanno parte … Continua a leggere

Pubblicato in Fenomenologia di me, Memorabilia | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sfioraresfiorire

Sono passato di fianco a molte cose. Tutta qui è la mia esperienza.

Pubblicato in Fenomenologia di me | Contrassegnato , | Lascia un commento

Armonica

E stasera mi par di raccattare ben poco di me, con tutti i respiri devoluti alla mia esistenza, e piatti di pastasciutta e dischi e muscoli altrui. Ecco una traccia del mio passaggio! O la speranza di quella traccia: che … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Fenomenologia di me | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Occhio che vede…

“Mi cade l’occhio…”. No, in realtà lo sguardo era rivolto in alto e mi è finito sopra l’Agnello di Dio. S’archivia in un baleno, come sempre, ogni richiesta e non rimane che un pensiero, o un tentativo di pensiero a … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sguardi

“Se guardo il cielo, opera delle tue mani…” Sì. Se guardo il cielo, anche nei miei momenti di ateismo spinto, trovo una delle due occasioni per rappacificarmi col mondo (l’altra è la musica, ma è un discorso totalmente diverso). Il … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Fenomenologia di me | Contrassegnato , | Lascia un commento

Buzz Lightyears

Un giocattolo. Non sei un astronauta, ma un giocattolo; ciò che ricordi è un falso, il personaggio che hanno inventato per te. Non esiste alcuna missione spaziale, non c’è un Quartier Generale Galattico a cui fare rapporto; nessuno si aspetta … Continua a leggere

Pubblicato in Fantazija | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Possibilità

Non c’è abbastanza vita, per vivere abbastanza. Per quante cose si facciano, molto altro resta da fare; ogni scelta compiuta implica la rinuncia a infinite altre; ovunque si stia, ci sono luoghi altrove mai visti, mai vissuti o almeno non … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni | Contrassegnato , | 1 commento

Noia

“Vorrei avere visioni…” Non faccio in tempo a concludere questo pensiero che mi vien da ridere: nemmeno sicuro che tutto ciò sia reale, che visioni dovrei avere? Dormendo, sognare di addormentarmi? O, da sveglio, risvegliarmi ulteriormente? E le altre possibilità: … Continua a leggere

Pubblicato in Fantazija, Fenomenologia di me | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Sì, ma quali doni?

(questo è il seguito di Doni non solo natalizi) Ascolta un brano di musica. Suona quel brano. Studialo. Fattelo spiegare. Ora considera la materia: l’effetto su di te dei suoni, la respirazione, l’udito… tutto ciò che di te pare influenzato. … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Doni non solo natalizi

Il pacco, infiocchettato o meno, richiede una sola cosa: essere aperto. Non si può, non si deve, né tantomeno si vuole, aspettare oltre. Ecco, il meglio dei regali è quando li devi aprire. Potrei abbandonarmi a molti pessimismi in merito … Continua a leggere

Pubblicato in Cogitazioni, Fenomenologia di me | Contrassegnato , , , | 1 commento