Chi ha vinto

Oggi il Presidente della Repubblica, commemorando la strage di Piazza Fontana, ha detto fra l’altro “La prova a cui l’Italia venne sottoposta fu drammatica. Ma vinse la democrazia, e con essa prevalsero i valori di cui la Costituzione è espressione” (qui un articolo)

Non vinse la democrazia (del tutto) e non perse il terrorismo (del tutto).

Il terrorismo fu uno degli strumenti utilizzati, a quell’epoca ma anche in seguito, per schiacciare i movimenti che cercavano di realizzare compiutamente la democrazia. A fronte di cittadini che ponevano domande, facevano richieste, proponevano scelte, si levò un gran polverone di agitazioni, manifestazioni, contestazioni, attentati. Successe negli anni ‘960, negli anni ‘970, ma se è per questo capitò negli anni 2000, con il G8 di Genova, l’11 settembre e la propaganda del “non avete scelta” perché dall’altra parte ci sarebbero stati solo i terroristi cattivi. Il tutto con il concorso, oltre ai delinquenti, di persone che credevano davvero di star combattendo il potere.

Ogni volta che i popoli si guardano intorno e si organizzano, guarda caso scoppia una rivoluzione, un terrorismo, una “emergenza” che richiede qualche stretta, qualche compattamento intorno al potere.

Ma ormai è una strategia quasi superata, molti popoli ridotti a consumatori beoti e altri sottoposti a massacro.

La democrazia, in Italia, è affidata a mani incompetenti, a occhi puntati su share e sondaggi. La democrazia, o quel che ne è concesso, durerà fino a quando, là dove si può, non si riterrà opportuno precipitare anche noi, come altri Paesi, in qualche disastro utile a ristrutturare i movimenti finanziari che guidano le vicende mondiali.

Informazioni su ribaldi

Uno che evidentemente ha ancora tempo libero...
Questa voce è stata pubblicata in Cogitazioni, Polemiche e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.